ARTICOLI

Il piccolo Archie è stato deliberatamente ucciso dai medici con l’avvallo di un giudice perché la sua degenza in ospedale costava troppo, contro la volontà dei genitori.

Il piccolo Archie è stato deliberatamente ucciso dai medici con l’avvallo di un giudice perché la sua degenza in ospedale costava troppo, contro la volontà dei genitori.

Cari amici buongiorno e buon inizio di settimana. Sabato scorso, 6 agosto, Patricia Goodings-Williams ha scritto su “La Nuova Bussola Quotidiana”: «Archie Battersbee è morto alle 12.15 (le 13.15 ora italiana). Dopo una dura battaglia legale durata quattro...

Continua la lettura

Il «Programma per un Governo di Centrodestra» corrisponde nella sostanza alla «Agenda Draghi», condivisa anche dal Centrosinistra, e conferma la realtà della «Partitocrazia consociativa».

Il «Programma per un Governo di Centrodestra» corrisponde nella sostanza alla «Agenda Draghi», condivisa anche dal Centrosinistra, e conferma la realtà della «Partitocrazia consociativa».

Cari amici Buona Domenica del Signore. In vista delle elezioni anticipate per il rinnovo del Parlamento il prossimo 25 settembre, il Centrodestra, ossia la coalizione formata da Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia, ha presentato un «Programma quadro pe...

Continua la lettura

Alle elezioni legislative del 25 settembre si presentano sei differenti liste di partiti «antisistema». Incerta la loro partecipazione perché sono obbligati a raccogliere 56.250 firme entro il 22 agosto.

Alle elezioni legislative del 25 settembre si presentano sei differenti liste di partiti «antisistema». Incerta la loro partecipazione perché sono obbligati a raccogliere 56.250 firme entro il 22 agosto.

Cari amici buongiorno. Sono al momento sei i partiti e le coalizioni di partiti del fronte denominato “antisistema” che hanno annunciato di voler partecipare alle elezioni legislative del 25 settembre.  La loro effettiva partecipazione dipenderà d...

Continua la lettura

Le truffe perpetrate da stranieri e italiani per percepire illegalmente il Reddito di cittadinanza sono una costante e non un’eccezione su tutto il territorio nazionale.

Le truffe perpetrate da stranieri e italiani per percepire illegalmente il Reddito di cittadinanza sono una costante e non un’eccezione su tutto il territorio nazionale.

Cari amici buongiorno. Le truffe perpetrate prevalentemente dai residenti stranieri, ma anche da cittadini italiani, per percepire indebitamente il reddito di cittadinanza non sono un’eccezione, bensì una realtà costante e reiterata su tutto il territorio...

Continua la lettura

Il fatto che se è uno straniero a uccidere la responsabilità è soggettiva, mentre se è un italiano a uccidere uno straniero la responsabilità è di tutti gli italiani che chiedono il rispetto delle leggi, regole e valori, ci fa toccare con mano l’odio

Il fatto che se è uno straniero a uccidere la responsabilità è soggettiva, mentre se è un italiano a uccidere uno straniero la responsabilità è di tutti gli italiani che chiedono il rispetto delle leggi, regole e valori, ci fa toccare con mano l’odio

Cari amici buongiorno. Nell’arco di 48 ore si sono succedute due storie tragiche aventi come protagonisti due nigeriani.  Venerdì scorso, 29 luglio, Alika Ogorchukwu, un venditore ambulante nigeriano di 39 anni, disabile a seguito di un incidente, s...

Continua la lettura

I clandestini preferiscono spendere molto di più, rischiare la vita, finire per essere sfruttati e schiavizzati perché solo se entrano clandestinamente in Italia potranno rimanerci gratuitamente come profughi o rifugiati

I clandestini preferiscono spendere molto di più, rischiare la vita, finire per essere sfruttati e schiavizzati perché solo se entrano clandestinamente in Italia potranno rimanerci gratuitamente come profughi o rifugiati

Cari amici buongiorno e buon inizio di settimana. Perché un siriano il cui Paese ha un reddito pro capite annuo di 2 mila dollari o un iracheno il cui Paese ha un reddito pro capite annuo di 4 mila dollari spendono o si indebitano per 10 mila euro per sal...

Continua la lettura

I «migranti» che sbarcano sulle nostre coste pagano ciascuno da 3 mila euro se arrivano dalla Libia a 10 mila euro se arrivano dalla Turchia. Non sono «viaggi della speranza», ma una strategia deliberata e pianificata

I «migranti» che sbarcano sulle nostre coste pagano ciascuno da 3 mila euro se arrivano dalla Libia a 10 mila euro se arrivano dalla Turchia. Non sono «viaggi della speranza», ma una strategia deliberata e pianificata

Cari amici Buona Domenica del Signore. I cosiddetti «migranti» che sbarcano sulle nostre coste e noi italiani «accogliamo» concedendo loro automaticamente lo status di «richiedenti asilo», pagano 6 mila euro a persona se partono dalla Grecia o dall’Albani...

Continua la lettura

Le piccole e medie imprese in prima linea nel sostegno ai propri dipendenti in difficoltà per il caro-vita. Questo Stato onerosissimo e corrottissimo continua a tassare persino questi aiuti straordinari

Le piccole e medie imprese in prima linea nel sostegno ai propri dipendenti in difficoltà per il caro-vita. Questo Stato onerosissimo e corrottissimo continua a tassare persino questi aiuti straordinari

Cari amici buongiorno e buon fine settimana. Alcune imprese, soprattutto piccole e medie, hanno deciso di donare una o più mensilità in più o un contributo speciale per aiutare i propri dipendenti a fronteggiare l’impennata del costo della vita. Ciò che ...

Continua la lettura

Denunciamo la prima guerra biologica e genica mondiale con un virus prodotto in laboratorio, dei cosiddetti vaccini deleteri per la salute, una gestione della cosiddetta pandemia finalizzata a imporre il Nuovo Ordine Mondiale

Denunciamo la prima guerra biologica e genica mondiale con un virus prodotto in laboratorio, dei cosiddetti vaccini deleteri per la salute, una gestione della cosiddetta pandemia finalizzata a imporre il Nuovo Ordine Mondiale

Cari amici buongiorno. I fatti sono fatti. I fatti sostanziano un contenuto oggettivo, assoluto e universale. I fatti non sono opinioni soggettive, relative e contingenti. Eppure in questa nostra epoca buia in cui la civiltà è decaduta e imperversa la «di...

Continua la lettura

A Orbetello un’azienda all’avanguardia nella coltivazione di piante e prati che richiedono pochissima acqua e manutenzione . Per la politica è un’opportunità per aggirare la siccità e combattere la desertificazione

A Orbetello un’azienda all’avanguardia nella coltivazione di piante e prati che richiedono pochissima acqua e manutenzione . Per la politica è un’opportunità per aggirare la siccità e combattere la desertificazione

Cari amici buongiorno. In un’Italia dove scarseggia l’acqua a uso domestico, dove d’estate in tanti Comuni si vieta l’irrigazione dei campi e degli orti, dove le case si ritrovano a secco in talune fasce orarie della giornata, dove il livello dei fiumi e ...

Continua la lettura

Altre Notizie

Prossimi Incontri

  • 29
    Febbraio
  • Genova

    Magdi Cristiano Allam a Genova sabato 29 febbraio ore 18 presso Genova Bi.Bi Service, Via XX Settembre 41, 3p, per la presentazione di "Stop Islam"

    18.00 – 20.00
    Genova Bi.Bi Service, Via XX Settembre 41, 3p
    18.00
  • 27
    Febbraio
  • Chioggia (VE)

    Magdi Cristiano Allam a Chioggia (VE) giovedì 27 febbraio ore 20.45 presso l'Hotel Park, Lungomare Adriatico 74, per la presentazione di "Stop Islam"

    20.45 – 22.45
    Hotel Park, Lungomare Adriatico 74
    20.45
  • 21
    Febbraio
  • Cortina D'Ampezzo (BL)

    Magdi Cristiano Allam a Cortina D'Ampezzo venerdì 21 febbraio ore 18 presso l'Hotel Miramonti, Località Peziè, 103, per la presentazione di "Stop Islam"

    18.00 – 20.00
    Hotel Miramonti, Località Peziè, 103
    18.00
  • 20
    Febbraio
  • Agna (PD)

    Magdi Cristiano Allam ad Agna (PD) giovedì 20 febbraio ore 20.45 presso il Centro Polivalente “A. Brigenti”, Via Roma, 18, per la presentazione di "Stop Islam"

    20.45 – 22.45
    Centro Polivalente “A. Brigenti”, Via Roma, 18
    20.45
  • 18
    Febbraio
  • Martellago (VE)

    Magdi Cristiano Allam a Martellago (VE) martedì 18 febbraio ore 18.45 presso l'Auditorium SS Salvatore, Piazza Vittoria, 11, per la presentazione del libro "Stop Islam"

    18.45 – 20.45
    Auditorium SS Salvatore, Piazza Vittoria, 11
    18.45

Tutti gli Incontri