Auguri a tutti i nonni! Ma io continuo a combattere per lasciare un'Italia migliore ai nostri figli e nipoti

Cari amici, poco fa mi hanno telefonato i miei nipotini per dirmi: "Auguri nonno". Ho chiesto loro: "Perché gli auguri?". Mi hanno risposto: "È la festa del nonno!". Non me lo ricordavo. Sinceramente non sono neppure certo che lo sapessi. Comunque mi sono commosso. Ho cercato un'immagine emblematica da allegare a questo testo. Ma i nonni rappresentati nella Rete sono persone anziane in una sorta di Limbo terreno nell'attesa dell'Aldilà. Con i miei 65 anni mi sento un protagonista attivo della vita reale, più che mai determinato a operare per costruire un'Italia migliore per i nostri figli e per i nostri nipoti. Comunque sia faccio anch'io i miei migliori auguri di tanta salute, serenità e sempre nuovi successi a tutti i nonni d'Italia. Auguri nonni!