Grazie Ida Magli da parte di tutti gli

Ho avuto l'onore e la fortuna di essere stato amico di Ida Magli. È stata la voce più autorevole, sul piano delle scienze umane, a denunciare in modo fondato e argomentato la "dittatura europea" per "difendere l'Italia", i titoli di due suoi libri del 2010 e del 2013. Nel farmi dono di questo secondo libro, Ida mi scrisse nella dedica: "A Magdi Cristiano in un giorno molto lungo, quello della nuova speranza per l'Italia". 

Carissima Ida, tutti gli "italiani liberi" (il nome del suo sito), orgogliosi e determinati a salvaguardare la nostra civiltà, ti sono immensamente grati per il tuo straordinario contributo intellettuale volto a illuminare le menti e fortificare gli animi. Raccoglieremo il testimone che ci consegni, insieme a quello di un'altra grande italiana, Oriana Fallaci, per tradurre la vostra denuncia in proposta e trasformare le parole in fatti. Grazie Ida da parte di tutti noi.