È ora di mettere fuorilegge l'islam!

Buongiorno amici. Al di là della dolorosissima conta dei morti, del racconto della tragica fine di innocenti cittadini che affollavano il lungomare di Nizza per assistere allo spettacolo dei fuochi d'artificio in occasione della Festa nazionale, della rivelazione dell'identità del criminale terrorista islamico che ha perpetrato la strage di almeno 85 persone, tra cui molti bambini, ciò che veramente conta è che si prenda finalmente atto che siamo in guerra e che soprattutto il nemico da combattere e da sconfiggere è l'islam.

Se, invece, chi ci governa continuerà ad assolvere l'islam qualificandolo come una religione di pace e di amore, continuando a ripeterci che i terroristi islamici non avrebbero nulla a che fare con l'islam, purtroppo succederanno altre stragi come quelle di Parigi, Bruxelles, Orlando, Dacca e ieri Nizza. 

Cari amici, è ora di dire basta all'ipocrisia e alla paura. È ora di mobilitarci per mettere fuorilegge l'islam a casa nostra. Andiamo avanti a testa alta e con la schiena dritta, forti della verità e con il coraggio della libertà, per salvaguardare il nostro inalienabile diritto di essere pienamente noi stessi a casa nostra. Insieme ce la faremo!