L’Italia un tempo felice e che oggi ha perso anche la sicurezza. Ne parlerò domani a Monza con il Sindaco Allevi e Monsignor Rolla

Cari amici, c’era una volta in cui l’Italia dei tantissimi piccoli e medi Comuni era una realtà felice, sicura e ricca. Ma non è più così. Un caso emblematico è Monza, alle porte di Milano. Fino a pochi anni fa sarebbe stato inimmaginabile sentir parlare di “Far west alla Stazione di Monza”, “Assalto dei migranti alla periferia”, “Il Sindaco Allevi chiede l’intervento dell’Esercito”. Di tutto ciò parleremo domani a Monza, alle ore 20,30, in un convegno dal titolo “Immigrazione e sicurezza. La realtà di Monza”, a cui partecipo insieme al Sindaco Dario Allevi e a Monsignor Maurizio Rolla, Vicario dell’Arcivescovo di Milano. A fare da moderatore sarà Claudio Colombo, Direttore de “Il Cittadino”, nella cui sede in Via Longhi 3 si svolgerà il convegno presso la Sala Talamoni. L’incontro è organizzato dal mio amico Adalberto Valenti, Presidente del Rotary Assago Milano Fiori nel 2015-2016 e Dentista attivo nel sociale e nel volontariato. 

Si tratta di un incontro culturale pubblico aperto a tutti. Sarà l’occasione per presentare il mio nuovo libro “Il Corano senza veli”. Chi vorrà potrà avere una copia con dedica personalizzata al prezzo di copertina di 10 euro. Siete tutti invitati. Vi aspetto.