L’Istituto Superiore di Sanità afferma che l’epidemia di Coronavirus in Italia non ha a che fare con la Cina e che la trasmissione dei contagi è tutta interna all’Italia

Cari amici, ieri l’Istituto Superiore di Sanità ha pubblicato un comunicato stampa (20/2020) dal titolo “Coronavirus, trasmissione in Italia per tutti i casi ad eccezione dei primi tre”, in cui si afferma che che “la trasmissione dell’infezione da Sars-Co...

Continua la lettura

Erdogan si conferma come l’uomo più pericoloso del Medio Oriente. Ha autorizzato decine di migliaia di profughi siriani a invadere l’Europa, per costringere l’Europa a sostenere la sua invasione della Siria

Erdogan si conferma come l’uomo più pericoloso del Medio Oriente. Ha autorizzato decine di migliaia di profughi siriani a invadere l’Europa, per costringere l’Europa a sostenere la sua invasione della Siria

Cari amici, il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan si conferma l’uomo più pericoloso del Medio Oriente. Sostiene i terroristi islamici in Siria, invade con il proprio esercito la Siria, invia i suoi soldati in Libia a sostegno della fazione filo-islamic...

Continua la lettura

Il nuovo attentato terroristico islamico a Londra conferma che bisogna porre fine all’illusione che i terroristi islamici possano essere recuperati rieducandoli al “vero islam”

Cari amici, ieri un giovane terrorista islamico britannico di 20 anni, Sudesh Mamoor Faraz Amman, originario dello Sri Lanka, ha perpetrato un attentato a Londra con un coltello ferendo tre persone prima di essere ucciso dalla Polizia che fortunatamente è...

Continua la lettura

Buon anno cari amici. Per il 2020 auguro agli italiani di guarire dalla “denuncite” e diventare “protagonisti” della scelta di rendere l’Italia il miglior Paese al mondo per la qualità della vita

Buon anno cari amici. Per il 2020 auguro agli italiani di guarire dalla “denuncite” e diventare “protagonisti” della scelta di rendere l’Italia il miglior Paese al mondo per la qualità della vita

Cari amici, auguro a tutti noi un 2020 colmo di salute, serenità e successo. Di salute sia fisica sia mentale. Ci dicono che circa 250 mila italiani, tra cui ci sono anch’io, sono stati colpiti dall’influenza che li ha costretti a curarsi per recuperare l...

Continua la lettura

Dobbiamo salvare Venezia per salvare la nostra civiltà. Non possiamo più continuare a scoprire il valore inestimabile del nostro patrimonio culturale solo quando si fa la conta delle vittime e dei danni

Dobbiamo salvare Venezia per salvare la nostra civiltà. Non possiamo più continuare a scoprire il valore inestimabile del nostro patrimonio culturale solo quando si fa la conta delle vittime e dei danni

Cari amici, il volto affranto del Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro in Piazza San Marco allagata al punto da inondare la Basilica e da necessitare di pedane galleggianti per gli spostamenti, è il riflesso di un’Italia in ginocchio. In questa fase di tragi...

Continua la lettura

È sbagliato che l’Anpi monopolizzi la Festa della Liberazione. È diventato un partito di estrema sinistra, si presenti alle elezioni e si confronti con il responso popolare

È sbagliato che l’Anpi monopolizzi la Festa della Liberazione. È diventato un partito di estrema sinistra, si presenti alle elezioni e si confronti con il responso popolare

Buongiorno amici. La Festa della Liberazione dell’Italia dal nazismo e dal fascismo deve giustamente essere la festa di tutti gli italiani, “Nessuno escluso” come recita il messaggio diffuso dall’Anpi (Associazione nazionale partigiani d’Italia) per le ce...

Continua la lettura

Nel “Giorno del ricordo” chiediamo che un Tribunale della Storia si pronunci sulle efferatezze e sui crimini perpetrati dal comunismo in Italia, nella ex Jugoslavia e altrove nel mondo

Nel “Giorno del ricordo” chiediamo che un Tribunale della Storia si pronunci sulle efferatezze e sui crimini perpetrati dal comunismo in Italia, nella ex Jugoslavia e altrove nel mondo

Cari amici, nel “Giorno del ricordo” in cui ufficialmente si rende omaggio  alla «memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo degli istriani, dei fiumani e dei dalmati italiani dalle loro terre durante la secon...

Continua la lettura