Cherif Chekatt, il terrorista islamico francese di Strasburgo, serve a accelerare l’islamizzazione dell’Europa concedendo più moschee ai predicatori del “vero islam”

Cherif Chekatt, il terrorista islamico francese di Strasburgo, serve a accelerare l’islamizzazione dell’Europa concedendo più moschee ai predicatori del “vero islam”

Cari amici, a Strasburgo non c’è stato un “attentato terroristico islamico”. Si è trattato di un “atto di follia” isolato da parte di un criminale comunale pluricondannato. La parola d’ordine è non collegare l’attentato all’islam.  È...

Continua la lettura

Salviamo i nostri figli da pseudo-cantanti che esaltano la trasgressione sociale e il nichilismo valoriale, la promozione della droga e del sesso libero, l’aspirazione al denaro e al lusso sfrenato

Salviamo i nostri figli da pseudo-cantanti che esaltano la trasgressione sociale e il nichilismo valoriale, la promozione della droga e del sesso libero, l’aspirazione al denaro e al lusso sfrenato

Cari amici, confesso che non so nulla di Gionata Boschetti, in arte Sfera Ebbasta, il trapper (così si definisce), nato a Sesto San Giovanni, che ieri nel giorno del suo ventiseiesimo compleanno si apprestava a tenere un concerto in una discoteca a...

Continua la lettura

Gli italiani fanno sempre meno figli. Le risorse finanziarie dello Stato a sostegno delle famiglie sono inadeguate. Ma soprattutto si è persa la cultura della vita, della famiglia e dei figli

Gli italiani fanno sempre meno figli. Le risorse finanziarie dello Stato a sostegno delle famiglie sono inadeguate. Ma soprattutto si è persa la cultura della vita, della famiglia e dei figli

Cari amici, il tracollo demografico che affligge l’Italia persiste. Nell’ultimo rapporto dell’Istat, l’Istituto nazionale di Statistica, dal titolo “Natalità e fecondità della popolazione residente. Anno 2017”, si informa che in un anno sono nati 1...

Continua la lettura

“Al Sud” di Povia canta la realtà del Meridione prospero ed evoluto prima dell’unità d’Italia. Solo riscrivendo correttamente la Storia, l’Italia potrà sanare le ferite ancora aperte

Cari amici, sabato scorso 27 ottobre a Piano di Sorrento ho avuto il piacere di premiare il grande cantautore Povia, nell’ambito del Premio Penisola Sorrentina Arturo Esposito, dopo aver cantato la sua canzone “Al Sud” ad un pubblico entusiasta che...

Continua la lettura

Dieci anni dopo il tracollo della Lehman Brothers la dittatura finanziaria ha impoverito tutti. Dobbiamo riscattare la civiltà che mette al centro la persona e non la moneta

Dieci anni dopo il tracollo della Lehman Brothers la dittatura finanziaria ha impoverito tutti. Dobbiamo riscattare la civiltà che mette al centro la persona e non la moneta

Cari amici, dieci anni fa nella notte tra il 14 e il 15 settembre del 2008 fallì la banca d’affari americana Lehman Brothers, dedita essenzialmente ad attività di natura speculativa, che aveva accumulato debiti per 613 miliardi di dollari, pari a c...

Continua la lettura

La guerra in Libia. Per tutelare i nostri interessi e bloccare i “migranti” impariamo dalla Cina: investiamo in Africa anziché foraggiare i capi tribù libici e la criminalità organizzata che gestisce la “accoglienza”

La guerra in Libia. Per tutelare i nostri interessi e bloccare i “migranti” impariamo dalla Cina: investiamo in Africa anziché foraggiare i capi tribù libici e la criminalità organizzata che gestisce la “accoglienza”

Cari amici, di fronte al nuovo conflitto esploso in Libia e che minaccia la sopravvivenza del regime di Faez Al Serraj, riconosciuto dall’Occidente e dall’Onu ma disconosciuto da molte fazioni libiche, l’Italia è preoccupata per le conseguenze dell...

Continua la lettura