Non c’è nulla da festeggiare. La Repubblica è collassata. Dobbiamo costruire lo «Stato d’Italia» che corrisponda all’interesse supremo dell’Italia e al bene primario degli italiani

Non c’è nulla da festeggiare. La Repubblica è collassata. Dobbiamo costruire lo «Stato d’Italia» che corrisponda all’interesse supremo dell’Italia e al bene primario degli italiani

Cari amici buongiorno. Nella nostra amata e disastrata Italia non c’è proprio nulla da festeggiare. Le principali festività religiose, il Santo Natale e la Santa Pasqua, sono state snaturate in eventi consumistici simboleggiati dal panettone e dalla co...

Continua la lettura

Draghi proclama il boicottaggio e l’Eni con il benestare di Draghi paga in rubli il gas russo. Tocchiamo con mano il collasso dello Stato da ricostruire dalle fondamenta

Draghi proclama il boicottaggio e l’Eni con il benestare di Draghi paga in rubli il gas russo. Tocchiamo con mano il collasso dello Stato da ricostruire dalle fondamenta

Cari amici buongiorno. Dovremmo ringraziare l’Eni, l’Ente Nazionale Idrocarburi, per la sua saggia e scaltra decisione di adempiere all’ingiunzione del Governo della Russia di pagare in rubli il gas russo che importiamo e da cui dipendiamo per il 40,4% de...

Continua la lettura

Nonostante la propaganda anti-russa l’Eni ha imposto concretamente al Governo e al Parlamento di continuare a fornirsi del gas russo e a pagarlo in rubli così come richiesto dalla Russia.

Nonostante la propaganda anti-russa l’Eni ha imposto concretamente al Governo e al Parlamento di continuare a fornirsi del gas russo e a pagarlo in rubli così come richiesto dalla Russia.

Cari amici buongiorno. Il cane a sei zampe, una chimera mitologica che il fondatore dell’Eni Enrico Mattei scelse nel 1952 per rappresentare la forza, l’energia e l’ottimismo dell’Ente Nazionale Idrocarburi preposto a trainare il miracolo economico dell’I...

Continua la lettura

Sherif e Nabil Azer, cittadini italiani cristiani copti, sono stati oggi aggrediti violentemente a Torino da una decina di estremisti islamici perché non rispettano il digiuno imposto dall'islam.

Sherif e Nabil Azer, cittadini italiani cristiani copti, sono stati oggi aggrediti violentemente a Torino da una decina di estremisti islamici perché non rispettano il digiuno imposto dall'islam.

Cari amici buon pomeriggio e Buon Lunedì dell'Angelo. Oggi, poco dopo le ore 14, il mio carissimo amico Sherif Azer, cittadino italiano di origine egiziana, cristiano copto ortodosso, piccolo imprenditore edile con una laurea in Filosofia, mi ha telefonat...

Continua la lettura

Buona Pasqua di Resurrezione. Oggi si festeggia il fatto più importante per il cristianesimo. Si è cristiani se si crede in Gesù vero Dio e vero uomo, nato, morto e risorto.

Buona Pasqua di Resurrezione. Oggi si festeggia il fatto più importante per il cristianesimo. Si è cristiani se si crede in Gesù vero Dio e vero uomo, nato, morto e risorto.

Buona Pasqua di Resurrezione. Oggi si festeggia il fatto più importante per il cristianesimo. Si è cristiani se si crede in Gesù vero Dio e vero uomo, nato, morto e risorto. La Resurrezione è l’evento che attesta in modo incontrovertibile la divinità di G...

Continua la lettura

Stiamo subendo una guerra psicologica globalizzata che ci uccide con armi di distrazione di massa. Abbiamo bisogno di meno informazioni per poterci concentrare su ciò che serve al successo della missione di riscatto, salvezza e rinascita

Stiamo subendo una guerra psicologica globalizzata che ci uccide con armi di distrazione di massa. Abbiamo bisogno di meno informazioni per poterci concentrare su ciò che serve al successo della missione di riscatto, salvezza e rinascita

Buongiorno amici. Oggi abbiamo bisogno di meno informazioni per poterci concentrare sull’essenziale, acquisire i contenuti significativi per la nostra scelta di vita come certezze oggettive, assolute e universali che sostanziano il vero rispetto al falso;...

Continua la lettura

Riscattare l’Italia come Stato nazionale indipendente, sovrano e trasformarlo nel Paese numero 1 al Mondo per la qualità della vita; salvare gli italiani dal tracollo demografico e elevarli a “Faro di civiltà” dell’umanità; far rinascere la nostra civiltà

Riscattare l’Italia come Stato nazionale indipendente, sovrano e trasformarlo nel Paese numero 1 al Mondo per la qualità della vita; salvare gli italiani dal tracollo demografico e elevarli a “Faro di civiltà” dell’umanità; far rinascere la nostra civiltà

Cari amici vi invito a aderire alla Comunità “Casa della Civiltà” per dare il vostro contributo per riscattare l’Italia come Stato nazionale indipendente, sovrano e trasformarlo nel Paese numero 1 al Mondo per la qualità della vita; salvare gli italiani d...

Continua la lettura

Chi partecipa all’attività della “Casa della Civiltà” e degli “Amici di MCA” è tenuto a rispettare delle regole di disciplina mentale, etica della responsabilità e comportamento costruttivo

Chi partecipa all’attività della “Casa della Civiltà” e degli “Amici di MCA” è tenuto a rispettare delle regole di disciplina mentale, etica della responsabilità e comportamento costruttivo

Buongiorno amici. Se vogliamo essere concretamente “Protagonisti” della missione di riscattare l’Italia, salvare gli italiani e far rinascere la nostra civiltà, dobbiamo fare nostra una disciplina mentale, un’etica della responsabilità e un comportamento ...

Continua la lettura

Il gigante economico dell’Unione Europea ha partorito il topolino di un mini-esercito di 5 mila uomini. Ciò che manca non sono centinaia di migliaia di soldati ma un’anima che sostanzi la ragione per cui si debba credere e sacrificarsi.

Il gigante economico dell’Unione Europea ha partorito il topolino di un mini-esercito di 5 mila uomini. Ciò che manca non sono centinaia di migliaia di soldati ma un’anima che sostanzi la ragione per cui si debba credere e sacrificarsi.

Buongiorno amici. I ministri degli Esteri e della Difesa dei Ventisette Stati dell'Unione Europea hanno approvato la nuova strategia di Difesa europea che ha come perno la costituzione di una forza militare di circa 5 mila soldati, da fare intervenire in ...

Continua la lettura

L’Italia è a rischio di desertificazione e gli italiani rischiano il razionamento dell’acqua domestica. La soluzione ottimale e più economica è la dissalazione dell’acqua da oltre 8 mila chilometri di coste. Ma chi ci governa fa poco o nulla

L’Italia è a rischio di desertificazione e gli italiani rischiano il razionamento dell’acqua domestica. La soluzione ottimale e più economica è la dissalazione dell’acqua da oltre 8 mila chilometri di coste. Ma chi ci governa fa poco o nulla

Buongiorno amici. Il quotidiano “Il Messaggero” ieri ha pubblicato un articolo dal titolo “Roma senza pioggia non ha scorte d’acqua”; “Bracciano, lago a secco”; “Il Tevere in molti punti è già in secca”; “Da un anno il bacino non cresce più”. Nell’arti...

Continua la lettura

I mercenari sono presenti negli eserciti dell’Ucraina e Russia. Il loro peso cresce con l’indebolimento delle Forze armate nazionali. Ricordiamoci che fu il generale barbaro Odoacre a fare un colpo di Stato che pose fine all’Impero Romano d’Occidente

I mercenari sono presenti negli eserciti dell’Ucraina e Russia. Il loro peso cresce con l’indebolimento delle Forze armate nazionali. Ricordiamoci che fu il generale barbaro Odoacre a fare un colpo di Stato che pose fine all’Impero Romano d’Occidente

Buongiorno amici. Il nostro caro amico Fabio Marco Fabbri, docente universitario, storico, scrittore e giornalista, in una sua interessante analisi pubblicata sul quotidiano virtuale “L’Opinione delle Libertà” del 16 marzo 2022 dal titolo “Ucraina: il mer...

Continua la lettura

La Stampa pubblica in prima pagina la foto di una strage facendo credere che è un crimine di guerra dei russi mentre sono stati gli ucraini. I principali mezzi di comunicazione di massa sono la vera fabbrica delle fake news

La Stampa pubblica in prima pagina la foto di una strage facendo credere che è un crimine di guerra dei russi mentre sono stati gli ucraini. I principali mezzi di comunicazione di massa sono la vera fabbrica delle fake news

Buongiorno amici. Ieri, mercoledì 16 marzo, il quotidiano La Stampa ha pubblicato in prima pagina una gigantografia su oltre la metà della pagina che mostra l’immagine straziante di cadaveri riversi per terra e in primo piano un anziano che si copre il vo...

Continua la lettura

L’Italia ha inviato 400 tonnellate di armi e impegna 3.400 militari a sostegno dell’Ucraina nella guerra contro la Russia. Draghi lede ancor di più all’indipendenza e sovranità nazionale

Buongiorno amici. Ieri l’Unione Sindacale di Base ha denunciato che dall’aeroporto civile internazionale Galilei di Pisa partono armi italiane camuffate da aiuti umanitari destinate all’esercito ucraino impegnato a contrastare l’invasione dell’esercito ru...

Continua la lettura